6 Dicembre 2022

FPS

Approfondimento: la conferenza di presentazione del CFG

2 min read

Stamattina il City Football Group si è presentato alla stampa e a noi tifosi in occasione della conferenza stampa tenuta alle ore 11:00 dinnanzi i giornalisti accreditati e trasmessa in diretta streaming nei canali social del Palermo.

L’emozionatissimo Presidente Dario Mirri ha fatto gli onori di casa presentando il CFG e il suo Ceo Ferran Soriano non riuscendo a celare un forte momento di commozione manifestando tutta la sua anima rosanero, da tifoso vero!

Senza girarci troppo intorno il Ceo ha dichiarato gli obiettivi per la prossima stagione del Palermo: «Sappiamo delle difficoltà che ci attendono, vogliamo consolidarci in Serie B per poi puntare alla Serie A» evidenziando la necessita di creare attorno alla squadra un clima di serenità e solidità a partire dal duro lavoro che è garantito da tutti i componenti del gruppo e dalle risorse disponibili e le tecnologie attualmente in uso a Manchester City e le altre sorelle della galassia.

Ha poi dichiarato: «Palermo sarĂ  diverso da tutti i nostri club, ognuno è trattato in forma diversa. La storia di questa squadra è secolare, il Palermo fa parte oggi di una famiglia e da oggi noi lo aiuteremo ad essere diverso dagli altri club» rispondendo alle paure ventilate da piĂą parti che ipotizzavano un trattamento da “satellite”.

Parlando della composizione della squadra ha poi detto: «Il nuovo Palermo sarà un mix di giovani talenti ed esperienza» lasciando capire che la gestione del mercato seguirà le richieste della direzione sportiva presente nel capoluogo siciliano e che gli acquisti saranno mirati alla progetto precedentemente dichiarato.

Tutti noi tifosi siamo in attesa che le parole si traducano in fatti e di vedere in campo i rosanero, guidati da mister Baldini, vincere e convincere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FPS COOKIES
This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
Attenzione: alcune funzionalitĂ  di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
GG
h
m
s