6 Dicembre 2022

FPS

Ripartiamo così: Palermo-Perugia 2-0

2 min read

Intensità, concentrazione, volontà e 21.835 spettatori; questi gli ingredienti per la partita perfetta! Non poteva esserci esordio migliore nel “Campionato degli italiani” per la compagine rosanero che, dopo 1.190 giorni ritornava a calcare il palcoscenico della Serie B.

Il trend del match è stato monodirezionale, il Palermo giocava e il Perugia arrancava anche se la nostra manovra è stata spesso lenta e il palleggio non fluido. Gli schemi di gioco sono ancora da affinare e il modulo non era quello definitivo ma, se il buongiorno si vede dal mattino, ci prenderemo diverse soddisfazioni.

Nel primo tempo il Palermo ha tenuto costantemente il pallino del gioco forse un poco impacciato nelle trame offensive ma con lo spirito dei Play Off ancora acceso, nel secondo ha perso lucidità ed ha arretrato il baricentro trovandosi costretto a fare muro ai tentativi del Perugia di rendersi pericoloso ma, in fondo, Pigliacelli non si è dovuto esibire in alcun intervento.

Clicca qui per vedere gli highlights della partita

Brunori è ormai una sentenza, Floriano mette in mostra le sue qualità tecniche ed Elia è stato determinate ottenendo un calcio di rigore, provocando anche una espulsione e due cartellini gialli per gli avversari. Tutti e tre i reparti hanno inciso positivamente sulla partita restando corti tra loro e tutti i calciatori hanno dimostrato di avere il morale alto e voglia di stupire ancora.

Foto di proprietà Palermo FC

La squadra ha fatto il suo, adesso tocca alla dirigenza velocizzare le trattative di mercato per dare al mister quei rinforzi necessari per affrontare serenamente questo campionato di consolidamento sperando in qualcosa in più!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FPS COOKIES
This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
GG
h
m
s